ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA di:
Verderio (LC) - Merate (LC) - Concorezzo (MB)

Intervista a Roberto Riberto

Quando hai iniziato?

Ho iniziato nel ’79, avevo 15 anni, lavoravo già. Venne a lavorare nella mia stessa ditta Roberto Brusaferri, che praticava karate.  Mi invita a vedere una lezione e decido di iscrivermi. La palestra non era distante da casa mia, a Monza, via Amiata: cosa importante perchè a 15 anni uscire di sera diventava problematico. 

Prima lezione: stranissima, c'era una disciplina che si tagliava con il coltello. C'era silenzio dal momento in cui indossavi il kimono fino a che uscivi dalla palestra, non dal dojo ma dalla palestra proprio. Facevi, facevi facevi, le spiegazioni c’erano, ma non come adesso. Quando eri veramente stanco il Maestro ti correggeva.

Nel frattempo ho conosciuto Pietro Recaldini, che per andare a casa passava davanti a casa mia, io ragazzino, lui un po’ più grande, e mi accompagnava.

Ho iniziato a fare un percorso di agonismo, però sono rimasto demoralizzato e ho deciso di abbandonare a cintura marrone.

Ho fatto il servizio militare, mi sono trasferito. Dopo alcuni anni mi sarebbe piaciuto ricominciare, però non sapevo dove fosse la palestra, dato che si era spostato il corso. Mia moglie, all’epoca mia fidanzata (era l'89), mi porta davanti ad un negozio dove aveva visto affisso un cartello di una manifestazione di karate. Era già Shotokan Ryu, c’erano immagini e foto: “Ma questo è il mio Maestro!”. Il martedì successivo sono andato in palestra a Verderio, ho ritrovato il M° Severino e ho ricominciato da capo. 

Il mio primo istruttore è stato Recaldini, con cui avevo iniziato anni prima. Quella sera è ancora fotografata nella mia mente: nel centro sportivo di Paderno d'Adda, Recaldini era seduto al bar della palestra con altre persone. Passo, mi cade l’occhio, mi giro e mi riconosce. “Cosa fai qua!” chiedo io a lui. “Ma cosa fai tu qua!”.

Poi mi sono sposato e diventato papà. Non dormivo la notte, facevo di quegli orari… lavoravo, andavo in palestra, facevo il papà. Ci sono stati momenti duri, però non ho più smesso, sono circa 30 anni che pratico. 


Cosa è cambiato nel karate da quando hai iniziato?

Il modo di fare odierno lascia molte lacune tecniche: tanti non sanno cosa stanno facendo, non sanno ad esempio a cosa serve il pugno tenuto così. Ero cintura blu e stavo tenendo un pugno molle, arriva Massimo e mi dice “chiudi” - e lo stringe... ahhhhh svenivo. Adesso si dà un consiglio, un indicazione, ma non è detto che tutti capiscano – prima invece non potevi non capirlo, la spiegazione era “fisica”. All’epoca il karate era rigido, il “marziale” c’era.

Ora è piu facile capire come fare. Questo è un bene, perchè magari prima avevi una posizione errata e te ne accorgevi quando ormai il ginocchio era danneggiato, mentre ora ci sono istruttori e maestri che correggono da subito. Ma ci deve essere voglia di capire da parte di chi inizia e l'impegno di mettere in pratica. Sta a al singolo cercare l’equilibrio. Il contentuto è lo stesso di una volta.

Un'altra caratteristica che descrive la differenza è il silenzio.

All'epoca, nessuno diceva niente. Non era oppressione, altrimenti te ne saresti stato a casa. Era dovuto al rispetto, tantissimo rispetto. Questo è sfumato un pochino. 

Racconto un altro  esempio per capire il cambiamento: quando si accavallavano le ore di gradi avanzati e meno avanzati si faceva come riscaldamento per quelli che entravano e come defaticamento per quelli che uscivano kumitè: 10 minuti di kumitè, o prima o dopo. Eri sempre... bello caldo.


Una caratteristica del nostro Maestro.

In 20 anni non ha mai fatto una lezione uguale. Mai. Anche in periodo di esami, di gare, in cui bisogna ripetere le stesse tecniche per prepararsi!

Abbiamo un bagaglio tecnico talmente vasto che non puoi non avere qualcosa su cui studiare! Basta pensare ai kata che ci sono arrivati: sono tanti. La storia ci dice che i maestri passavano la loro vita a studiare solo ed esclusivamente un singolo kata. Se avessimo la possibilità di studiare tutti i kata, estrapolare effettivamente tutto quello che quei Maestri hanno inserito, quanto tempo ci vorrebbe! 

Il nostro Maestro ha un bagaglio tecnico esagerato - in senso positivo - e ce lo trasmette.



Visitatori:

VIDEOCHIAMATA: TELEFONARE AL 338.2870007

MODULO ISCRIZIONE SCUOLA

ULTIMI EVENTI

Stage - Esami di Kyu - Busnago 04-12-2022

Giornata Contro la Violenza sulle Donne

Trofeo Dell'Amicizia - Merate 13-11-2022

Classifica Trofeo dell'Amicizia 2 giornate

Il Gruppo Diversamente Abili all'Autodromo di monza

Il gruppo Diversamente Abili al Teatro La Scala

Merate per lo sport - 08-10-2022

Stage Nazionale Aggiornamento Tecnici FIKTA - Bellaria Igea Marina 3-4 settembre 2022

Manifestazione Festa dello Sport a Concorezzo - 11-06-2022

Trofeo dell'Amicizia - Concorezzo 22-05-2022

camp_Reg. - Misano di gera d'Adda-_7-8 maggio 2022

Heart Cup - Ponzano Veneto 30Aprile 1° Maggio 2022

Stage - Esami cinture colorate - Busnago 27-02-2022

Stage Nazionale Aggiornamento Tecnici

1° Coppa Lombardia - Ciserano (BG) 20-03-2022

Stage M° Hiroshi Shirai - Merate 10-12-2021

Esami per cinture nere Busto Arsizio - 21-11-2021

Festa dello Sport - Merate 10-10-2021

Presentazione del libro - Merate 12-09-2021

Esami Maestri e Istruttori - Igea Marina 27-08-2021

Stage

Stage - Esami per cinture colorate - Concorezzo 02-05-2021

Stage - Esami per cintura nera 2° dan

Centro estivo 2020 Concorezzo

1 Trofeo Taiji Kase - Abbiategrasso 09-02-2020

Stage con il M° Hiroshi Shirai - Merate 13-12-2019

Stage-Esami di Kyu - Merate 24-11-2019

Trofeo dell'Amicizia 1° giornata - Busnago 10-11-2019

4° Trofeo Kenshin Bobo

campionato Italiano: Kata-Kumite-Enbu-Fukugo - Veroli (FR) 1-2 giugno 2019

Esami di Dan - Abbiategrasso 19-05-2019

Stage - Esami di kyu - Busnago 26-05-2019

Stage Tavolette - Merate 14 luglio 2019

campionato Regionale: Kata-Kumite-Enbu-Fukugo - Calcio (BG) 4-5 maggio 2019

Manifestazione Calolziocorte - 23-06-2019

Manifestazione Festa dello Sport Concorezzo - 1-2 giugno 2019

Esami di Dan - Molinetto (BS) 01-12-2019

2° Trofeo Regionale - Biassono 07-04-2019

3° Giornata del Trofeo dell'Amicizia - 12 maggio 2019 Merate

Stage Aggiornamento Tecnici - Salsomaggiore 30-31 marzo 2019

stage Aggiornamento Tecnici - Corso Maestri e Istruttori - Consegna 6° dan

1° Torneo Regione Lombardia - Gaggiano 24-03-2019

Stage M° Shirai - Merate 14-12-2018

14° Memorial M° Taiji Kase - Formigine 10-11-2018

Stage - Esami di Kyu - Busnago 25-11-2018

2° Giornata del Trofeo dell'Amicizia - Concorezzo 11-11-2018

Manifestazione a Busnago - 09-09-2018

Stage Tecnico Nazionale - Bellaria Igea Marina, 27-30 agosto 2018

cinque nuovi Istruttori Federali alla Shotokan Ryu

Studio del Kata Hangetsu - Verderio 22-07-2018

Campionati Assoluti - Ostia 9-10 giugno 2018

Oratorio estivo - Concorezzo 2018

Stage - Esami Cinture colorate - Concorezzo 27-05-2018

esami di Dan - Crema 17-06-2018

1° Giornata Trofeo dell'Amicizia - Merate 20-05-2018

Campionato Regionale Kumite - Fukugo - Brembate 13-05-2018

Esami di Dan - Busto Arsizio - 02-12-2018

4° Edizione HEART CUP - Ponzano V. (TV) 14-15 aprile 2018

Stage Nazionale Aggiornamento Tecnici - 17-18 Marzo 2018

50° Coppa Shotokan - Busto Arsizio 01-12-2018

Campionato Regionale di Kata e Enbu - Crema 29-04-2018

Stage M° Shirai - Collegi Villoresi - Merate

Buon Compleanno M° Severino